Fit for 55%: il nuovo meccanismo di adeguamento del carbonio alle frontiere

Contenuto

Nel pacchetto Fit for 55 del luglio 2021 la Commissione Europea ha proposto un nuovo Meccanismo di adeguamento del carbonio alle frontiere (detto CBAM).

Questo sistema previene il rischio di ricollocazione delle emissioni di carbonio fuori dall’UE che andrebbe a compromettere gravemente gli sforzi dell’Unione stessa per il clima.

Più in particolare, infatti, il CBAM è un meccanismo che va ad eguagliare il prezzo del carbonio tra i prodotti fabbricati all’interno dell’UE e quelli importati: in altri termini, gli importatori acquisteranno certificati di carbonio corrispondenti al prezzo del carbonio che sarebbe stato pagato se le merci fossero state prodotto secondo la normativa UE.


Nel pacchetto Fit for 55 del luglio 2021 la Commissione Europea ha proposto un nuovo Meccanismo di adeguamento del carbonio alle frontiere (detto CBAM).

Questo sistema previene il rischio di ricollocazione delle emissioni di carbonio fuori dall’UE che andrebbe a compromettere gravemente gli sforzi dell’Unione stessa per il clima.

Più in particolare, infatti, il CBAM è un meccanismo che va ad eguagliare il prezzo del carbonio tra i prodotti fabbricati all’interno dell’UE e quelli importati: in altri termini, gli importatori acquisteranno certificati di carbonio corrispondenti al prezzo del carbonio che sarebbe stato pagato se le merci fossero state prodotto secondo la normativa UE.

 

Contattata il nostro servizio clienti ed ottieni in tempi brevi tutte le informazioni necessarie nonché preventivi gratuiti.
Ambiente Legale dalla parte delle aziende.
RICHIEDI INFORMAZIONI