ETS: nuova proposta della Commissione EU

Contenuto

Uno dei pilastri fondanti del pacchetto “Fit for 55%” presentato dalla Commissione Europea riguarda il sistema ETS, ossia il sistema internazionale di scambio di quote di emissione, che stabilisce una soglia (e un prezzo) alla quantità totale di alcuni gas serra che possono essere emessi dagli impianti, dai trasporti e dalle attività che rientrano nell’ambito applicativo dello stesso.

La proposta della Commissione mira a rafforzare ancora di più tale sistema, prevedendo maggiori riduzioni delle quote e delle percentuali annue di emissioni e ampliando l’applicazione dell’ETS a settori che ad oggi non registrano riduzioni soddisfacenti.   

Come noto, la finalità del pacchetto è quella di raggiungere il - 55% di emissioni di gas ad effetto serra entro il 2030 rispetto ai livelli de 1990 e la neutralità climatica entro il 2050.

Guarda il video per saperne di più!


Uno dei pilastri fondanti del pacchetto “Fit for 55%” presentato dalla Commissione Europea riguarda il sistema ETS, ossia il sistema internazionale di scambio di quote di emissione, che stabilisce una soglia (e un prezzo) alla quantità totale di alcuni gas serra che possono essere emessi dagli impianti, dai trasporti e dalle attività che rientrano nell’ambito applicativo dello stesso.

La proposta della Commissione mira a rafforzare ancora di più tale sistema, prevedendo maggiori riduzioni delle quote e delle percentuali annue di emissioni e ampliando l’applicazione dell’ETS a settori che ad oggi non registrano riduzioni soddisfacenti.   

Come noto, la finalità del pacchetto è quella di raggiungere il - 55% di emissioni di gas ad effetto serra entro il 2030 rispetto ai livelli de 1990 e la neutralità climatica entro il 2050.

Guarda il video per saperne di più!

Contattata il nostro servizio clienti ed ottieni in tempi brevi tutte le informazioni necessarie nonché preventivi gratuiti.
Ambiente Legale dalla parte delle aziende.
RICHIEDI INFORMAZIONI