La responsabilità 231 e il fatto di reato

Contenuto

Il principio dell’autonomia della responsabilità amministrativa dell’ente, rispetto alla responsabilità della persona fisica, è ben evidenziato nella sentenza della Cassazione penale n. 28309 del 21 luglio 2021, dove, il reato presupposto commesso dal presidente della società era stato prescritto, mentre rimaneva invece in piedi l’addebito per l’impresa, di aver commesso reati societari, ai sensi dell’art. 25-ter del D. Lgs. 231/2001.

La Corte di Cassazione, nel ribadire l’autonomia della responsabilità dell’ente rispetto alla responsabilità penale della persona fisica, in questo caso il presidente, sosteneva che “per affermare la responsabilità dell'ente, non è necessario il definitivo e completo accertamento della responsabilità penale individuale, ma è sufficiente un mero accertamento incidentale”.

Quindi, qualora il reato presupposto sia stato prescritto, il giudice deve procedere in maniera autonoma, a verificare la responsabilità amministrativa dell’ente, tuttavia dovrà anche eseguire un accertamento incidentale per stabilire se il fatto di reato sussista realmente.


Il principio dell’autonomia della responsabilità amministrativa dell’ente, rispetto alla responsabilità della persona fisica, è ben evidenziato nella sentenza della Cassazione penale n. 28309 del 21 luglio 2021, dove, il reato presupposto commesso dal presidente della società era stato prescritto, mentre rimaneva invece in piedi l’addebito per l’impresa, di aver commesso reati societari, ai sensi dell’art. 25-ter del D. Lgs. 231/2001.

La Corte di Cassazione, nel ribadire l’autonomia della responsabilità dell’ente rispetto alla responsabilità penale della persona fisica, in questo caso il presidente, sosteneva che “per affermare la responsabilità dell'ente, non è necessario il definitivo e completo accertamento della responsabilità penale individuale, ma è sufficiente un mero accertamento incidentale”.

Quindi, qualora il reato presupposto sia stato prescritto, il giudice deve procedere in maniera autonoma, a verificare la responsabilità amministrativa dell’ente, tuttavia dovrà anche eseguire un accertamento incidentale per stabilire se il fatto di reato sussista realmente.

Contattata il nostro servizio clienti ed ottieni in tempi brevi tutte le informazioni necessarie nonché preventivi gratuiti.
Ambiente Legale dalla parte delle aziende.
RICHIEDI INFORMAZIONI