Smaltimento degli air-bag

Descrizione

Gli airbag montati sui nostri veicoli, nonostante rappresentino un importante dispositivo salvavita, contengono un gas tossico che – se rilasciato nell’atmosfera – ha un impatto fortemente negativo nell’ambiente.

Una volta divenuti rifiuti, gli airbag sono pertanto assoggettati alla disciplina contenuta nel DM 101/2016, sui rifiuti da articoli esplodenti e pirotecnici. In base ad una prima interpretazione delle disposizioni contenute nel Decreto, i demolitori provvedevano neutralizzare gli airbag limitandosi a rimuovere le batterie e gli accumulatori del veicolo fuori uso.

Tale pratica tuttavia non consentiva la completa bonifica del mezzo che, essendo ancora dotato di airbag, una volta sottoposto a frantumazione provocava la dispersione nell’ambiente dei gas in esso contenuti.

Sulla corretta interpretazione delle disposizioni relative alla neutralizzazione e rimozione degli airbag presenti sui veicoli fuori uso è pertanto intervenuto il Ministero dell’Ambiente, il quale ha chiarito una volta per tutte quali sono gli obblighi degli autodemolitori.

Questo contenuto è consultabile solo se si è sottoscritto un abbonamento CONTENT (oppure un pacchetto OPEN ACCESS o ALL IN)

 VAI AGLI ABBONAMENTI

VUOI SAPERNE DI PIÙ?

Contattaci se hai bisogno di maggiori informazioni su questo contenuto
RICHIEDI INFORMAZIONI
Contattata il nostro servizio clienti ed ottieni in tempi brevi tutte le informazioni necessarie nonché preventivi gratuiti.
Ambiente Legale dalla parte delle aziende.
RICHIEDI INFORMAZIONI