L'imminente riforma dell'ecotassa

Descrizione

L’Ecotassa è un tributo speciale da corrispondere alle Regioni per il conferimento di rifiuti solidi - ovvero rifiuti urbani, speciali e assimilati, compresi i rifiuti palabili - laddove collocati in discarica o sottoposti ad incenerimento senza recupero energetico.

L’Ecotassa nasce nel lontano 1995 al fine di disincentivare le operazioni di semplice smaltimento dei rifiuti, in favore delle operazioni di riciclaggio.

Con le disposizioni del Testo Unico Ambientale è stata costruita una relazione di proporzionalità inversa tra il tributo e la raccolta differenziata dei rifiuti urbani di modo che, al crescere della seconda diminuisca la prima.

In base alle legge di delegazione europea del 2018, la normativa è in procinto di essere riformata con il recepimento delle direttive del pacchetto economia circolare, al fine di aumentarne la portata dissuasiva.

Il video ripercorre le caratteristiche essenziali del tributo in comento per poi illustrare le prospettive di riforma.

Questo contenuto è consultabile solo se si è sottoscritto un abbonamento CONTENT (oppure un pacchetto OPEN ACCESS o ALL IN)

 VAI AGLI ABBONAMENTI

VUOI SAPERNE DI PIÙ?

Contattaci se hai bisogno di maggiori informazioni su questo contenuto
RICHIEDI INFORMAZIONI
Contattata il nostro servizio clienti ed ottieni in tempi brevi tutte le informazioni necessarie nonché preventivi gratuiti.
Ambiente Legale dalla parte delle aziende.
RICHIEDI INFORMAZIONI