La pianificazione in materia di rifiuti a seguito al recepimento delle direttive comunitarie

Descrizione

La Direttiva 2008/98/CE in materia di rifiuti ha storicamente riconosciuto un ruolo centrale ai piani di gestione dei rifiuti, quali strumenti di analisi e sviluppo delle situazioni nazionali, anche al fine di implementare la c.d. gerarchia dei rifiuti.

La materia è stata modificata sotto diversi profili dalle direttive facenti parte del noto pacchetto economia circolare in corso di recepimento.

Quali novità ci si deve dunque attendere?

Il video ripercorre la normativa nazionale in materia di piani di gestione dei rifiuti ad oggi in vigore per poi illustrare le principali modifiche avute a livello di normativa europea e le conseguenti prospettive di recepimento.

In chiusura, la trattazione si sofferma su un’importante novità, invero non diretta espressione della rinnovata disciplina eurounitaria: l’imminente introduzione del piano nazionale di gestione dei rifiuti (PNGR) che presumibilmente si affiancherà ai piani regionali di gestione dei rifiuti.

Questo contenuto è consultabile solo se si è sottoscritto un abbonamento CONTENT (oppure un pacchetto OPEN ACCESS o ALL IN)

 VAI AGLI ABBONAMENTI

VUOI SAPERNE DI PIÙ?

Contattaci se hai bisogno di maggiori informazioni su questo contenuto
RICHIEDI INFORMAZIONI
Contattata il nostro servizio clienti ed ottieni in tempi brevi tutte le informazioni necessarie nonché preventivi gratuiti.
Ambiente Legale dalla parte delle aziende.
RICHIEDI INFORMAZIONI