La tracciabilità dei rifiuti

La tracciabilità è l'onere previsto dalla produzione fino al definitivo recupero o smaltimento del rifiuto.
Attraverso essa, il D.lgs. 152/2006 vuole conoscere che cosa accade al rifiuto una volta prodotto.
Pertanto nel video si analizzeranno le due modalità ad oggi in vigore: la tracciabilità cartacea e quella elettronica dei rifiuto. Due facce di un unico sistema.
Dall'art. 190 sul registro di carico e scarico, all'art. 193 sul Fir, all'art. 189 sul MUD per finire con l'art. 188 relativo alle responsabilità nella gestione dei rifiuti per quanto riguarda la tracciabilità cartacea. 
Sistri, DM 78/2016, doppio binario, Scheda tecnica ed Area Movimentazione, per la tracciabilità elettronica.
Per maggiori dettagli si rimanda agli altri video della categoria.

Corsi correlati

I contenuti di questo video verranno discussi nei seguenti corsi

PREZZO:

99,00 €  + IVA

VUOI SAPERNE DI PIÙ?

Contattaci se hai bisogno di maggiori informazioni su questo video
RICHIEDI INFORMAZIONI