Delitti di criminalità organizzata

L’art.24 ter disciplina quelle condotte criminose associative di stampo mafioso, politico-mafioso, il sequestro di persona a scopo di rapina o estorsione ovvero per il traffico illecito di sostanze psicotrope.

Le fattispecie plurisoggettive descritte nel video offerto in consultazione risultano maggiormente probabili nel ciclo della gestione dei rifiuti avendo naturalmente, per ogni filiera del rifiuto, tre soggetti connessi tra loro che dunque espongono le proprie aziende, con estrema facilità, al rischio 231.

PREZZO:

99,00 €  + IVA

VUOI SAPERNE DI PIÙ?

Contattaci se hai bisogno di maggiori informazioni su questo video
RICHIEDI INFORMAZIONI