Le responsabilità del datore di lavoro ai tempi del covid-19

Date in programma

*ONLINE*, 05 GIUGNO 2020

Diretta Webinar
09:30 - 11:00

Descrizione del corso

Come cambia la responsabilità del datore di lavoro al tempo del Covid? Come si deve comportare il datore di lavoro nei confronti di quei lavoratori che hanno contratto l’infezione in occasione del lavoro al tempo della pandemia?

Il decreto-legge 17 marzo 2020, n. 18, detta una sua regolamentazione differente – rispetto alle regole e alle prassi oramai consolidate – proprio per il fatto che trattandosi di una situazione eccezionale, merita una disciplina speciale.

Rimangono però stringenti i requisiti oggettivi e soggettivi di applicazione.

A chi si applica? Vale anche per il tragitto casa-lavoro? Copre anche il periodo di quarantene e/o permanenza domiciliare? Che cos’è e come posso esercitare l’azione di regresso?

A queste e altre domande i professionisti di Ambiente Legale sono pronti a rispondere, fornendo indicazioni operative, anche in relazione alle prime due fasi della situazione emergenziale legata alla diffusione pandemica da nuovo Coronavirus.

Programma del corso

  • Ambito di applicazione
  • L’impedimento presupposto
  • Il tragitto casa-lavoro
  • Il periodo di quarantena e permanenza domiciliare
  • L’accertamento dell’infortunio da contagio
  • L’azione di regresso

SELEZIONA L'EDIZIONE DEL CORSO

QUOTA DI PARTECIPAZIONE

99,00 €+ IVA

IN AZIENDA

Vuoi seguire questo corso presso la tua azienda?
RICHIEDI UN PREVENTIVO

CORPO DOCENTE