Verifiche idoneità RT, stabiliti i protocolli di sicurezza sanitaria

NEWS, 04/11/2021

Con la deliberazione n. 3 del 3 giugno 2021, il Comitato nazionale dell’Albo Nazionale Gestori Ambientali (ANGA), prevedeva sessioni straordinarie di verifica d’idoneità per i responsabili tecnici. Tale misura rispondeva all’esigenza sentita dalle imprese, in particolare nel contesto dell’emergenza sanitaria ed economica. Al riguardo, con la delibera n. 10 del 15 settembre 2021, il Comitato nazionale ha stabilito i protocolli si sicurezza sanitaria per le suddette verifiche. Ebbene, è ivi previsto che per le sessioni straordinarie, nonché per le sessioni ordinarie in programma da settembre 2021, dovranno applicarsi

  • le Linee guida validate dal Comitato Tecnico-Scientifico di cui all’Ordinanza del Capo del Dipartimento della Protezione Civile 3 febbraio 2020, n. 630
  • o i protocolli di sicurezza sanitaria adottati dalle singole Camere di commercio.

La disposizione è coerente con quanto previsto dall’art. 10, comma 9, L. 76/2021, che prevede lo svolgimento di procedure selettive di concorsi pubblici, anche in presenza, purché nel rispetto delle richiamate Linee guida.

Ambiente Legale INFORMA