Il divieto di commistione tra offerta tecnica ed economica ha carattere relativo

Descrizione

Consiglio di Stato, Sez. V, Sentenza del 24 ottobre 2022, n. 9048

Il generico divieto di commistione tra offerta tecnica ed economica opera in senso non assoluto, bensì relativo.

È quanto sancito dal Consiglio di Stato nella sent. 9048/2022, con la quale i giudici affermano che è necessario verificare, nel caso concreto, se la conoscenza anticipata, da parte della commissione giudicatrice, di un elemento dell’offerta economica, sia idonea ad influenzarne la valutazione.

Non è dunque tout court precluso ai membri della commissione di conoscere qualsivoglia dettaglio dell’offerta economica mentre è in corso la valutazione tecnica, essendo sufficiente che la sua conoscenza non sia in concreto idonea ad indirizzarne ex ante il relativo convincimento.

LEGGI DI PIÙ

Questo contenuto è consultabile solo se si è sottoscritto un abbonamento CONTENT (oppure un pacchetto OPEN ACCESS o ALL IN)

 VAI AGLI ABBONAMENTI

VUOI SAPERNE DI PIÙ?

Contattaci se hai bisogno di maggiori informazioni su questo contenuto
RICHIEDI INFORMAZIONI
Contatta il nostro servizio clienti ed ottieni in tempi brevi tutte le informazioni necessarie nonché preventivi gratuiti.
Ambiente Legale dalla parte delle aziende.
RICHIEDI INFORMAZIONI