Trasporto di cose: confine applicativo del conto proprio

Descrizione

Può un manutentore trasportare i beni del soggetto per il quale opera mediante una licenza di trasporto merci in conto proprio?

Il quesito in esame consente di approfondire la normativa sul trasporto in conto proprio e conto terzi soprattutto per quelle attività in cui trasportare cose di terzi risulta necessario e strumentale rispetto all’attività definita di core business e più nel dettaglio agli interventi manutentivi in cui le casistiche e le ragioni di beni altrui possono essere molteplici.

Alla luce di ciò è lecito domandarsi:

  • se possa una ditta incaricata dello svolgimento delle attività manutentive, effettuare il trasporto in conto proprio di merci e materiali di proprietà del soggetto che ha conferito il detto incarico, seppur non finalizzato all’effettuazione di interventi manutentivi.
  • L’eventuale necessità per la ditta incaricata dello svolgimento delle attività manutentive, di dotarsi di licenza di trasporto in conto terzi in ragione del trasporto di materiali necessari per l’esecuzione degli interventi di manutenzione.
LEGGI DI PIÙ

Questo contenuto è consultabile solo se si è sottoscritto un abbonamento CONTENT (oppure un pacchetto OPEN ACCESS o ALL IN)

 VAI AGLI ABBONAMENTI

VUOI SAPERNE DI PIÙ?

Contattaci se hai bisogno di maggiori informazioni su questo contenuto
RICHIEDI INFORMAZIONI
Contatta il nostro servizio clienti ed ottieni in tempi brevi tutte le informazioni necessarie nonché preventivi gratuiti.
Ambiente Legale dalla parte delle aziende.
RICHIEDI INFORMAZIONI