L’elenco dei reati 231 aumenta ancora! Subentrano i delitti contro il patrimonio culturale

Descrizione

di Greta Catini

Il catalogo dei reati presupposto 231, negli ultimi mesi, è stato oggetto di numerose modifiche. Ed invero, per il tramite del D. Lgs. n. 184 del 2021 è stato introdotto l’art. 25-octies.1 sui delitti in materia di strumenti di pagamento diversi dai contanti, mentre per il tramite del D. Lgs. 195 del 2021, sono state ritoccate le fattispecie di ricettazione e riciclaggio previste nell’art. 25-octies, di cui sono stati ampliati i margini di operatività.

Le novità in ambito 231, tuttavia, non sono ancora finite! Nel mese di marzo 2022, infatti, per il tramite della Legge n. 22, sono entrati a far parte del catalogo dei reati presupposto 231 anche i delitti contro il patrimonio culturale.

Alla luce di quanto sopra, pertanto, si ritiene necessario effettuare un breve recap delle novità più rilevanti in materia di reati 231, per poi approfondire le nuove fattispecie criminose presupposto della responsabilità degli enti, relative ai delitti contro il patrimonio culturale.

LEGGI DI PIÙ

Questo contenuto è consultabile solo se si è sottoscritto un abbonamento CONTENT (oppure un pacchetto OPEN ACCESS o ALL IN)

 VAI AGLI ABBONAMENTI

VUOI SAPERNE DI PIÙ?

Contattaci se hai bisogno di maggiori informazioni su questo contenuto
RICHIEDI INFORMAZIONI
Contatta il nostro servizio clienti ed ottieni in tempi brevi tutte le informazioni necessarie nonché preventivi gratuiti.
Ambiente Legale dalla parte delle aziende.
RICHIEDI INFORMAZIONI