La disciplina End of Waste e il nuovo regolamento Carta e Cartone

Descrizione

Videoregistrazione del 22 Febbraio 2021

L’End of Waste rappresenta probabilmente il principale istituto diretto a favorire la transizione verso un’economia circolare, vera sfida della nostra generazione.

Si mira così ad arginare la forza attrattiva della nozione di rifiuto, consentendo, a specifiche condizioni, che un rifiuto possa essere considerato materia, così da creare e alimentare il cd. mercato delle materie prime seconde.

Lungi dal ritenere che in nome dell’economia circolare tutto sia concesso, anche la cessazione della qualifica di rifiuto, così come ogni fase della gestione dei rifiuti, deve avvenire in modo da evitare impatti negativi sulla salute umana e sull’ambiente, nonché nel rispetto di specifici principi, si pensi al principio di precauzione e prevenzione.

La normativa sul tema è un mosaico formato da disposizioni europee e nazionali, norme tecniche e pronunce giurisprudenziali, nel quale gli operatori sono chiamati a districarsi non senza fatica.

PREZZO:

69,00 €  + IVA 22%  ACQUISTA IL CONTENUTO

VUOI SAPERNE DI PIÙ?

Contattaci se hai bisogno di maggiori informazioni su questo contenuto
RICHIEDI INFORMAZIONI
Contattata il nostro servizio clienti ed ottieni in tempi brevi tutte le informazioni necessarie nonché preventivi gratuiti.
Ambiente Legale dalla parte delle aziende.
RICHIEDI INFORMAZIONI