Offerta 3 webinar responsabilità e modelli 231 al prezzo di 2

Date in programma

WEBINAR, 15 APRILE 2021

Live Zoom
14:30 - 16:00

Descrizione del corso

WEBINAR 1. La redazione dei protocolli ambientali nei modelli 231

Con il decreto legislativo 231 del 2001 è stata introdotta una responsabilità c.d. amministrativa degli enti che si trovano a rispondere – con il patrimonio dell’ente stesso – dei reati commessi tanto dai dipendenti quanto dai soggetti al vertice, commessi nell’interesse e nel vantaggio della società.

Dal 2011 tale responsabilità scatta anche per i reati ambientali ma ad oggi non sembra esserci chiarezza sulle misure di prevenzione più idonee ad evitare il verificarsi dei reati ambientali contenuti nel Decreto 231.

Il corso si prefissa l’obiettivo di individuare strumenti operativi concreti per poter migliorare le prassi aziendali ed evitare la contestazione di reati 231.

WEBINAR 2. Il codice della crisi d’impresa nel Modello 231

Il D.Lgs. 14 del gennaio 2019 ha introdotto il codice della crisi d’impresa e dell’insolvenza subito modificato con successivo decreto legislativo di ottobre 2020.

Il codice della crisi ha introdotto degli oneri organizzativi con riguardo all’area amministrativo finanziaria dell’azienda che richiedono dei necessari accorgimenti in termini di compliance con gli strumenti preventivi contenuti nei Modelli organizzativi 231.

Il corso intende fornire elementi essenziali di raccordo tra i diversi strumenti organizzativi andando sempre di più verso l’ottimizzazione delle risorse e degli strumenti di tracciabilità.

WEBINAR 3. L’ODV: nomina, competenze, limiti, regolamento

Il D. Lgs. 231/2001, al suo articolo 6, prevede che il Modello di Organizzazione Gestione e Controllo, al fine di essere idoneo ad esentare l’ente da una eventuale responsabilità 231, debba essere vigilato da uno specifico organismo dotato di autonomi poteri di iniziativa e controllo.

Ma cosa si intende per Organismo di Vigilanza? Quali sono le sue funzioni specifiche? Quali competenze deve avere?

Lo scopo del corso è quello di rispondere ai suddetti interrogativi illustrando le caratteristiche tipiche dell’Organismo di Vigilanza, a partire dalle sue possibili forme di composizione, alle funzioni che deve svolgere, fino ai rischi ed alle responsabilità dello stesso.

Programma del corso

  • La responsabilità 231;
  • I reati ambientali del D.Lgs. 231/2001;
  • Sistema sanzionatorio 231;
  • Le procedure e le istruzioni operative;
  • Il Responsabile ambientale
  • Il monitoraggio e la tracciabilità
  • Il ruolo dell’OdV
  • Definizione della crisi d’impresa
  • Modifiche al codice civile
  • L’organigramma dell’area amministrativo finanziaria
  • Implicazioni con la disciplina 231
  • Le esimenti
  • L’Organismo di Vigilanza
  • Chi è e chi può essere
  • Cosa fa e come
  • Esempi di audit
  • Formazione e informazione
  • Il rapporto con gli altri organi di controllo

Vuoi ricevere maggiori informazioni su questo corso?

Chiamaci allo  +39 051 0353030

SELEZIONA L'EDIZIONE DEL CORSO

QUOTA DI PARTECIPAZIONE

298,00 €+ IVA

IN AZIENDA

Vuoi seguire questo corso presso la tua azienda?
RICHIEDI UN PREVENTIVO