Modello 231 e Gestione dei rifiuti: le nuove Linee Guida Fise Assoambiente

Date in programma

WEBINAR, 25 FEBBRAIO 2021

Diretta Webinar Zoom
14:30 - 16:00

Descrizione del corso

Intorno alla responsabilità per fatto reato dell’ente gravitano una moltitudine di adempimenti e documenti collaterali ai quali non sempre si presta la dovuta attenzione.

Tra questi, per evitare responsabilità e sanzioni connesse ai reati ambientali di cui al Decreto 231/2001, importanza fondamentale riveste l’adozione di un Modello di organizzazione gestione e controllo idoneo.

Come noto, però, la legge nulla prevede circa le modalità con cui essi devono essere redatti e, nel tempo, sul tema si sono stratificate pronunce giurisprudenziali, Linee Guida redatte da diverse associazioni di categoria e diversi orientamenti dottrinali che non hanno fatto altro che rendere ancora più confuso un panorama già di per sé poco limpido.

Ecco che allora di particolare interesse risultano le nuove Linee guida pubblicate pochi giorni fa da Fise AssoAmbiente per la corretta elaborazione dei Modelli 231 per le imprese che svolgono attività di gestione dei rifiuti.

Linee Guida che, tra le altre cose, si occupano di fornire indicazioni su come individuare le aree operative sensibili e i relativi rischi per gli Enti che operano nel settore ambientale e si occupano di gestione dei rifiuti, emissioni, scarichi e così via.

L’obiettivo del corso è quindi quello di analizzare insieme a voi le nuove Linee Guida e rispondere a tutti quegli interrogativi che riguardano la struttura del Modello 231 per aiutarvi a costruirne il più efficace possibile.

Programma del corso

  • La responsabilità 231
  • I reati ambientali 231
  • Le nuove Linee Guida di Fise AssoAmbiente
  • Creazione parte speciale ambientale del Modello 231
  • Casi pratici e domande

Vuoi ricevere maggiori informazioni su questo corso?

Chiamaci allo  +39 051 0353030

SELEZIONA L'EDIZIONE DEL CORSO

QUOTA DI PARTECIPAZIONE

149,00 €+ IVA

IN AZIENDA

Vuoi seguire questo corso presso la tua azienda?
RICHIEDI UN PREVENTIVO

CORPO DOCENTE